“L’ex avvocato” e “Il ricatto”: prossimi film?

Standard

jg_cinema

Non se ne ha notizia da tempo, ma sarebbero ben due in questo momento i film in corso d’opera tratti dai romanzi di John Grisham. Di The Associate” (Il ricatto) di Adrian Lyne con Zac Efron abbiamo già parlato, ora dedichiamoci all’altro bestseller in procinto di diventare un film, grazie alla collaborazione tra Fox 2000 e New Regency: The Racketeer, pubblicato in Italia nel 2013 con il titolo “L’ex avvocato“.

NONA E DECIMA DI GRISHAM

The Racketeer” e “The Associate” sono la nona e la decima trasposizione cinematografica di un libro di John Grisham. Alla regia di “The Racketeer” starebbe lavorando Daniel Espinosa, trentasettenne svedese di origine cilena che due anni fa ha diretto il suo primo film in inglese, “Safe House. Nessuno è al sicuro” con Denzel Washington e Ryan Reynolds. C’è chi parla dello stesso Washington nel ruolo del protagonista, Malcolm Bannister. La produzione del film sarà curata dalla Double Feature Films. Tuttavia non si sono avute più novità in merito: probabilmente è tutto ancora in alto mare.

CHI E’ MALCOLM BANNISTER?

Il romanzo “L’ex avvocato” è costruito attorno all’omicidio di un giudice federale, Raymond Fawcett, il cui corpo viene ritrovato senza vita assieme a quello della segretaria-amante, in un capanno presso un lago isolato tra i monti. Nessuna traccia né segni di scasso o colluttazione: solo due cadaveri e una cassetta di sicurezza svuotata. Solo un certo Malcolm Bannister, ex avvocato di colore ora in carcere, sa chi è stato e cosa è realmente successo: offre così agli investigatori il nome del sicuro colpevole in cambio della libertà. Ma non può essere tutto così semplice…

Annunci

Classifica di Forbes, Grisham sesto

Standard

jg_money_books

La nota rivista statunitense di economia e finanza Forbes ha pubblicato l’annuale classifica degli scrittori più ricchi del mondo. La stima si basa sui dati di vendita nel periodo compreso tra giugno 2013 e giugno 2014.

PRESENZA FISSA

In vetta a quota 90 milioni di dollari c’è James Patterson, il prolifico americano che supporta le librerie indipendenti e scrive ancora a mano. E con i suoi guadagni ha fatto il vuoto in classifica, dal momento che il secondo autore, Dan Brown, lo insegue con “solo” 28 milioni…

Il nostro John Grisham è sesto con 17 milioni, alle spalle di James Patterson Dan Brown, Nora Roberts, Danielle Steel, Janet Evanovich e insieme a Jeff Kinney, Veronica Roth e al suo amico Stephen King. Grisham da anni è comunque una presenza fissa di questa graduatoria, a ulteriore riconferma della sua grande regolarità di scrittura che gli consente di sfornare romanzi di successo uno dopo l’altro.

ASPETTANDO “GRAY MOUNTAIN”

Per John Grisham i guadagni di questi dodici mesi sono dovuti soprattutto a “L’ex avvocato” e a “L’ombra del sicomoro“, i suoi ultimi due bestseller, in attesa dell’annunciato “Gray Mountain“. L’uscita del nuovo romanzo è prevista in ottobre negli Stati Uniti e, se le aspettative saranno rispettate, non sarà strano rivedere J.G. anche tra dodici mesi nella classifica di Forbes, magari in una posizione ancora più elevata.