“La resa dei conti”, dal 20 novembre il nuovo libro di John Grisham

Standard

Il titolo italiano di The Reckoning, il nuovo romanzo di John Grisham, è La resa dei conti e arriva in libreria dal 20 novembre 2018. Il libro, edito da Mondadori, si sviluppa per 420 pagine ed è in vendita a un prezzo di 22 euro.

Grisham ambienta il suo trentaduesimo romanzo – e suo quarantesimo titolo complessivo di una quasi trentennale carriera – nella fittizia cittadina di Clanton, in Mississippi, già teatro di cinque precedenti storie del re del legal thriller. Siamo nell’ottobre 1946 e Pete Banning, padre di famiglia considerato un cittadino modello e pluridecorato reduce di guerra, compie un delitto apparentemente senza senso: una mattina si alza, va in chiesa e spara al reverendo Dexter Bell, suo amico, uccidendolo a sangue freddo.

Da quel momento, chiunque chieda a Pete il perché di questo raccapricciante e inconcepibile gesto, dai familiari ai giudici, riceve sempre la stessa risposta: “Non ho nulla da dire“. Pete non ha paura della condanna a morte e si porta il segreto nella tomba. Tutta la comunità di Clanton è sconvolta. Ma una risposta a questo mistero c’è e risale nella drammatica esperienza vissuta da Pete negli anni precedenti al suo ritorno a casa.

In questo intenso romanzo – si legge nella sinossi del volume – John Grisham accompagna il lettore in un incredibile viaggio colmo di suspense alla scoperta della verità, dagli Stati del Sud alla giungla delle Filippine durante la guerra degli americani contro i giapponesi, a un claustrofobico manicomio pieno di segreti fino all’aula del tribunale dove l’avvocato del protagonista cerca invano di salvarlo senza la sua collaborazione, mostrando gli effetti che può avere a lungo termine un crimine terribile e inspiegabile“.

Un pensiero su ““La resa dei conti”, dal 20 novembre il nuovo libro di John Grisham

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.