John Grisham al TG1: “A me non interessa il passato”

john grisham milano Tg1
Standard

A me non interessa il passato. Io vivo di attualità, di politica, di grandi processi”. Così John Grisham, lo scrittore americano noto come il re del legal thriller, in un’intervista a Bruno Luverà del TG1 Rai.

Grisham, i cui romanzi sono stati tradotti in tutto il mondo, venduti in oltre 300 milioni di copie e oggetto di molte trasposizioni cinematografiche, è a Milano per Tempo di Libri, la fiera internazionale dell’editoria. Lo scrittore statunitense, conosciuto in tutto il mondo come il re del legal thriller, è ospite a partire dalle ore 19 presso la Sala Brown 3 di Fieramilanocity, location dell’evento. Con lui l’autore italiano ed ex magistrato Gianrico Carofiglio.

“IL GIALLO E’ IL RACCONTO BASILARE”

Il giallo – ha detto John Grisham al principale tg italiano – è il racconto basilare, con la suspense, i conflitti, gli eroi che devono tirarsi fuori da situazioni difficili. Leggere un libro è come ripulire la mente e scrivere romanzi è un passatempo con cui gli scrittori raccontano il mondo di oggi con le sue storie”.

Nell’ultimo libro, La grande truffa – titolo originale The Rooster Bar, e proprio Benvenuti al Rooster Bar è stato chiamato l’incontro milanese) – “racconto di tre studenti di legge alle prese con la grande truffa delle scuole private universitarie, che ti promettono il successo, ma che in realtà finiscono per ricoprirti di debiti”.

GUARDA QUI IL SERVIZIO DEL TG1

Un pensiero su “John Grisham al TG1: “A me non interessa il passato”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.