Il momento di uccidere

Standard

JG_cover_ilmomentodiuccidere

Il primo romanzo di John Grisham è “Il momento di uccidere“, pubblicato negli Stati Uniti nel 1989. Ambientato a Clanton, una cittadina immaginaria del Mississippi nell’altrettanto fittizia Ford County, il romanzo è incentrato sulla vicenda giudiziaria di un uomo di colore, Carl Lee Hailey, che ha ucciso i due stupratori bianchi della figlia di dieci anni, e di Jack Brigance, il suo avvocato difensore, un giovane rampante che rispecchia il Grisham di quegli anni. La storia intreccia aspetti giuridici e sociali: il sottile confine tra giustizia e vendetta, la pena di morte, il ruolo dei mass media e dell’opinione pubblica, e soprattutto i problemi razziali tra bianchi e neri, così sentiti e radicati nel cosiddetto “profondo sud” degli Usa.

UN CASO… PER CASO

La scintilla che spinse John Grisham verso quello che fu il trampolino di lancio della sua straordinaria carriera letteraria, scoccò casualmente cinque anni prima, nel 1984. Grisham è avvocato in Mississippi. Girando per il tribunale, si trovò ad ascoltare il caso una ragazzina di dieci anni raccontare alla giuria cosa le era successo. Grisham vide i giurati piangere nell’ascoltare una vicenda così drammatica direttamente dalla voce della piccola. Era stata pestata e violentata. Intrigato da questa storia, Grisham iniziò a seguire il processo. E’ stato allora, come scrisse anni dopo sul New York Times, che il suo libro era nato. E immaginando cosa sarebbe successo se il padre della ragazza avesse assassinato i suoi stupratori, Grisham trascorse tre anni prima di completare “Il momento di uccidere“.

PER ASPERA AD ASTRA

Giochi fatti e fama assicurata? Assolutamente no. Il percorso verso il successo fu alquanto impervio. Come dicevano i latini, per aspera ad astra: solo attraverso una strada insidiosa si possono raggiungere le stelle. Grisham, poco più che trentenne, è uno scrittore all’esordio. Trovare un editore non è facile. Il manoscritto viene rifiutato da ben 28 editori, prima che la sconosciuta Wynwood Press accetta di pubblicarlo in una tiratura di appena 5000 copie. Non andarono neppure esaurite. Appena completato “Il momento di uccidere“, John Grisham si immergerà nella stesura de “Il socio“: diventerà il suo primo bestseller.

Dal romanzo sarà tratto il film “Il momento di uccidere” (1996) diretto da Joel Schumacher e interpretato da Matthew McConaughey, Sandra Bullock, Samuel L. Jackson, Kevin Spacey, Kiefer Sutherland, Chris Cooper.

Annunci

9 pensieri su “Il momento di uccidere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...